Ci riprovo

Ammetto di non essere mai stato conquistato fino in fondo da Linux. A suo tempo pinguino gradivo anche quelle battutacce da geek tipo “Il pinguino non potrà mai più in alto di una finestra”… o merdate del genere.

Ora però che mi ritrovo con un portatile un po’ datato, costantemente oberato da rotture di balle quali dover avere l’antivirus perennemente aggiornato, l’anti-spyware idem, gli update sempre su quell diamine di icon-tray, zio Bill che rompe con le restrizioni sulla genuinità o meno di un Sistema Operativo…. insomma comincia a servirmi una ingessatura (a che? ar cazzo, me so rotto er cazzo. come insegna Tomas Milian).
Ah naturalmente il mio più che Vista Ready è Vista ridi…

Preso da semi disperazione quindi ho prevveduto a dare una ripulita all’hard disk del portatile, che già di suo è piuttosto piccolo, togliendo/backuppando tutto l’inutile (avere il file di installazione di 7 diverse versioni dello stesso sw non è particolarmente utile, o l’ultima macchina virtuali usate per 1 unico test). Recuperati quindi 5/6GB liberi ho prevveduto a creare una partizione e cominciare (riprendere in realtà) i test.
La prima volta avevo cercato, inutilmente, di installare Gentoo, con parecchie difficoltà, soprattutto per colpa della scheda video di merda. Stavolta, un po’ su consiglio ed un po’ perchè avevo letto degli articoli mi sono buttato su KUbuntu (ho pronto anche un LiveCD di Ubuntu, ed uno di Kororaa che ho già provato su una macchina con cheda grafica ATI…. my own wow).

Sono rimasto impressionato. L’installazione da LiveCD è disarmante, semplicissima. Dopo aver preso un po’ di confidenza con l’ambiente, ma soprattutto dopo aver scoperto che su Ubuntu devi usare sudo e non l’utenza root, ho cominciato a smanettare. Al momento non sono proprio convinto che KDE sia il massimo, ma tanto dopo questa toccherà ad Ubuntu con Gnome…

Premetto, tutte le operazioni di update/installazione pacchetti è stata fatta dall’ufficio con una connessione a banda larga, altrimenti, probabilmente, ci sari morto gonfio a fare tutti sti update.

Come prima cosa ho configurato ed instalato il cellulare (Nokia N70) come modem, il buetooth ha riconosciuto subito il dongle, tanto bene il buon 3v1n0 aveva preparato una bellissima guida che ho seguito ed in pochi passi era tutto funzionante.

Al momento in cui scrivo mi ritrovo con questo bello schermino sul portatile.

Sto ancora cercando di rendere il desktop più carino, ma già così non mi dispiace ad essere sinceri.
Per le applicazioni al momento ho :

  • la suite OpenOffice (come Office),
  • Kivo (come Visio),
  • Amarok (lettore multimpediale),
  • Xine (lettore multimpediale),
  • SuperKaramba (desktop widgets),
  • FireFox
  • Gimp (editor grafica)
  • Altri software di default…

Per il momento mi fermo qui, vedremo se e quanti danni riuscirò a combinare.

Intanto spero che grub continui a funzionari altrimenti finisco nella cacchina..

CIAO e Buon WeekEnd

Annunci
Pubblicato su linux, software. 3 Comments »

3 Risposte to “Ci riprovo”

  1. Ab3rro Says:

    Suggerisco:
    Eclipse (come text editor ganzo)
    VLC (per vede i filmati… da meno rotture di palle di xine imho)

    e se me viene in mente altro te lo posto…

  2. VoCIOnE! Says:

    per il momento mi accontento di KWrite e Caffeine
    (anche se ho installato anche xine)

    🙂 se ti viene in mente altro fammi sapere
    Ma Wine l’hai mai usato?

  3. Ab3rro Says:

    Si, ma nn ricordo manco per farci cosa… alla fine meglio trovare roba per linux piuttosto che incazzarsi su linux con emulatori windows no?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: