posta e postini

e niente… continuano i problemi con gli allacci per la casa

al momento siamo riusciti solamente ad ottenere che un impegato demente ha spedito tutti i documenti per il nuovo contratto del gas all’indirizzo dove deve essere attivata la fornitura, a nulla è servito spiegare che non ci abita ancora nessuno in quel palazzo e che non c’è neanche una fottuta cassetta della posta oltre a mancare il numero civico…. quindi lunedì abbiamo tentato di rintracciare poste e postino sperando di riacciuffare il plico. Magari può servire a qualcuno, ma le poste offrono un servizio, solitamente utilizzato nei periodi di assenza, per cui tengono direttamente al deposito tutta la corrispondenza indirizzata ad un determinato capofamiglia/proprietario di casa, cosa che siamo stati costretti a fare per evitare che vada smarrito il contratto (non è la stessa cosa del fermoposta ho scoperto). Grazie a Dio infatti abbiamo trovato uno dei pochi impiegati cortesi che ci ha effettivamente dato una mano a tamponare la situazione.

vabbè speriamo almeno che per questo fine settimana la corrente e l’acqua ci siano…

mi chiedo perchè non utilizzino tutti un sistema comune come può essere la posta elettronica (o al limite un obsoleto fax) per la spedizione di questo materiale che può essere tranquillamente stampato.

Ricapitolando le procedure affrontate:

Enel (fornitura elettrica): Chiamare il numero Enel. Spediscono i moduli via mail, una volta compilati possono essere reinviati via fax. Entro 5 giorni dalla ricezione del fax la fornitura è attiva.

EnelGas (fonitura gas): Chiamare il numero EnelGas 800.900.860, avendo già a disposizione i dati minimi necessari. Verrà spedito un plico con il contratto, da compilare ed allegare i documenti necessari pre poi inviarlo indietro (a quanto abbiamo capito in totale, quando va bene ci vuole un mese). Da quando ricevono tutta la documentazione entro 10 giorni devono attivare il gas.

Umbra Acque (fornitura acqua): Chiamare nessuno, tanto ti dicono che devi presentarti di persona al loro sportello che sta di fronte l’APM a pian di massiano. Prendi un bel numeretto, fai un po’ di fila e poi firmi il contratto dopo aver presentato un documento valido ed il codice fiscale.

Ora ci aspetta un bel sabato e domenica di pulizie e parziale trasloco, ovviamente senza corrente condominiale e quindi con l’ascenzore fuori uso… che culo… non vedevo l’ora di portare il frigorifero a mano per due piani…

Annunci
Pubblicato su Uncategorized. 1 Comment »

Una Risposta to “posta e postini”

  1. pomarc Says:

    mi raccomando, fate sesso in ognuna delle stanze della casa, se no porta sfiga.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: